Primula di marzo

l’attesa d’essere uomo
finisce col vestito buono

nell’odore di canfora
dalle asole ai bottoni
nel passo dei punti
velato di novembre

e una primula di marzo
nel taschino

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *